Porte a soffietto in pvc

Porte a soffietto in pvc

Ignifughe e resistenti, ad un prezzo davvero competitivo.

La soluzione più economica e flessibile tra le varie porte a soffietto, quella in pvc è facile da installare e da lavare, può essere di vari colori e per la sua straordinaria leggerezza si manovra con grande comodità.

Molte volte la funzionalità della porta è quella di separare più che mettere in comunicazione: due ambienti che sono stati ricavati da uno più grande, oppure piccoli vani come gli sgabuzzini e le stanze armadi, a cui o si accede di rado o sono abbastanza nascosti per non "meritarsi" una porta costosa. Altre volte la necessità è solo quella di evitare che il calore non si disperda o che gli odori che nascono nella preparazione dei pranzi non si diffondano.

In tutti questi casi, dove la necessità di avere molto spazio a disposizione si sposa con la secondarietà del ruolo della porta, la porta a soffietto in pvc è una soluzione estremamente economica e funzionale, facilissima da montare, che non richiede manutenzione e in un batter d'occhio può coprire l'infisso desiderato. Si tratta in assoluto del modello più economico di porte a soffietto, versatile e colorato, con tutti i vantaggi che comporta questo straordinario materiale estremamente flessibile e dalle indubbie qualità di resistenza.

Sicurezza contro il fuoco

Le porte a soffietto in pvc sono sempre ignifughe e certificate, e già questa particolarità le rende più affidabili di quelle in legno in tutti quei casi dove il rischio di un incendio è possibile o si vuole garantire la massima sicurezza (per i bambini, o nelle case di persone anziane dove un fornello dimenticato acceso può essere una vera minaccia). Inoltre, la loro speciale leggerezza le rende facilmente manovrabili anche da chi è più debole, a differenza del legno massello. La versatilità del pvc infine permette una maggior personalizzazione delle misure, altezza e larghezza, a un minor costo finale.

Porte di tutti i colori

Un'altra grande qualità del pvc è la sua attitudine a essere verniciato in tinte diverse. Ogni colore è possibile, dal finto legno al marmorizzato, dallo stucco veneziano al colore puro; ecco che quindi le porte a soffietto in pvc si propongono come idee vincenti per le stanze della casa più cromaticamente ardite, dalla cucina alla camera dei ragazzi, magari con qualche decoro spiritoso. Come nelle porte in legno, comunque, a scelta del cliente sono disponibili anche le varianti con pannellature e vetri, anch'essi classici oppure colorati, per garantire un buon afflusso della luce da ambiente ad ambiente.

La manutenzione

Rimangono poi immutati tutti i vantaggi del pvc: le porte realizzate in questo materiale sono molto semplici da montare e non è necessaria tutta la manutenzione o la verniciatura con speciali additivi che invece si richiede per le porte a soffietto in legno. L'estrema leggerezza del pvc naturalmente non lo rende ideale in tutti quei casi dove sia richiesta un'alta robustezza di tutta la struttura, dal telaio ai pannelli: in questi casi altre materie plastiche ancora più solide (e pesanti) o il legno massello sono preferibili. Infine, le porte in pvc possono essere lavate agevolmente con acqua e i comuni prodotti casalinghi.